Gingko Biloba, 50ml

da Fitosofia
€13.90

Qualità: Moderatamente Caldo e moderatamente Secco, dissecca e riscalda, mobilizza.
Sapore: dolce, acido, salato, leggermente piccante.

Azioni
Perdita di memoria spazio-temporale, difficoltà di attenzione, concentrazione e comunicazione, depressione senile, insufficienza circolatoria cerebrale e periferica, pallore, prevenzione dei danni vascolari e da diabete, retinopatia diabetica, spasmi bronchiali e asma, ipoacusia, vertigini.

Organotropismo
Rene, Fegato, cuore, apparato circolatorio e respiratorio.

Tradizione e storia
Dal giapponese yin kuo "albero d'argento", sopravvissuto grazie ai monaci che lo piantavano in prossimità dei loro templi ed introdotto in Europa alla fine del XVII secolo. La sua longevità sarebbe dovuta alla grande resistenza che il suo legno oppone a parassiti, funghi e batteri. Nello Shen Nong Ben Cao Jing (I secolo a.C.), il più antico trattato di medicina cinese, le foglie sono citate per la loro azione sul cervello, l'asma e la tosse. E' ad oggi una tra le specie botaniche più studiate a livello farmacologico, soprattutto nell'insufficienza circolatoria cerebrale.

Indicazioni secondo l'uso tradizionale
Ansia, Asma, Claudicatio intermittens (riduzione del flusso di sangue e di ossigeno ai muscoli preposti alla deambulazione)
Deficit di concentrazione, memoria e attenzione
Degenerazione maculare
Demenza e insufficienza cerebrale senile
Depressione senile
Diabete (prevenzione da danni vascolari, retinopatia diabetica)
Insufficienza circolatoria periferica
Involuzione senile precoce con disturbi della memoria
Ipoacusie
Ipofunzionalità secretiva sebacea cutanea
Ipossia o ischemia: protezione neuronale, miocardica e retinica
Spasmi bronchiali
Tendenza ischemica o trombotica: azione antiossidante con prevenzione del danno cellulare
Tinnito
Vasculopatie periferiche con edemi.

Ingredienti
estratto idroalcolico in rapporto D/E da pianta fresca 1:1,85 di Ginkgo (Ginkgo biloba L.) foglie.

Tenore medio degli ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera pari a 120 gocce corrispondenti a 2,9 g di estratto idroalcolico di Ginkgo.

Controindicazioni
Sconsigliato in gravidanza ed allattamento. Dati gli effetti antiaggreganti, dosi superiori a quelle indicate devono essere usate sotto il controllo medico in pazienti con disturbi della coagulazione o in caso di assunzione di anticoagulanti e antiaggreganti.

Interazioni
Sconsigliata l'assunzione con derivati dell'acido acetilsalicilico o altri che inibiscono la coagulazione per il potenziamento dell'effetto anticoagulante. L'associazione con diuretici tiazidici può alterare gli effetti antipertensivi. Non dovrebbe associarsi al trazodone per una possibile sommazione con azione depressiva e convulsivante del SNC.

Effetti collaterali
44 studi in doppio cieco (9722 casi) hanno provato che l'estratto è molto sicuro e con scarsissimi effetti collaterali (lievi disturbi gastrointestinali, cefalea e ipersensibilità cutanea). NB: l'ingestione della polpa del frutto può causare reazioni allergiche severe ed irritazioni intestinali.

Formato: Flacone in vetro da 50ml